Progetto Scuole Superiori, MEET

Il progetto MEET è uno dei progetti multilaterali di trasferimento dell’innovazione Leonardo da Vinci. Lo scopo del progetto è stato adattare uno strumento innovativo di formazione (il Business Game) utilizzato da molti anni all’interno delle principali università italiane e trasferirlo all’istruzione secondaria di secondo grado e all’istruzione e formazione professionale (livelli EQF 4 e 5).

Dal punto di vista geografico, il prodotto è stato adattato e trasferito dall’Italia alla Francia, Paesi Bassi e Portogallo. Successivamente, il test della versione inglese è stato effettuato nei paesi dell’Europa orientale (Estonia, Polonia, Romania e Slovenia).

In termini concreti il MEET Business Game è stato testato da 1500 studenti e 400 insegnanti delle scuole secondarie e post-secondarie europee durante il progetto MEET.
Abbiamo ricevuto molti feedback positivi, sia da parte degli insegnanti e degli studenti che hanno utilizzato lo strumento.
Attualmente, il progetto MEET è terminato, ma il software è ancora attivo e disponibile all’indirizzo: http://meet.thebusinessgame.it.

Il libro

The Business Game Srl, in collaborazione con il promotore (IIS “L. Luzzatti”) e il partner Ufficio Scolastico Regionale regione Veneto, hanno elaborato la pubblicazione finale sul progetto dal titolo “Business game-based learning in management education – Theory, design and successful implementation in the MEET project”, che raccoglie i contributi più significativi dei partner e i risultati principali sviluppati nel corso del progetto. I curatori del libro appartengono allo staff dei partner The Business Game Srl e Ufficio Scolastico Regionale regione Veneto, mentre i vari capitoli sono stati scritti con la collaborazione del promotore, dei partner Lääne-Viru College, CERTA (Réseau CERTA)-CRDP (Centre régional de documentation pédagogique Bourgogne), CECOA (Centro de Formação Profissional para o Comércio e Afins).

Business game-based learning in management education

di Nicola Baldissin, Simonetta Bettiol, Simone Magrin and Fabio Nonino

Business Games are a specific typology of serious games which combine business simulations and games to support management and entrepreneurial training. This volume presents the theory and teaching methodology of business games. Active learning is the foundation of business game-based learning which places learners at the centre of the educational process: the interactive nature of games stimulates learning, and learning by doing through simulations prepares students to face and understand the ambiguities and uncertainties of the real working environment. With its balance of theoretical and practical content this book aims to meet the needs of lecturers and other education professionals interested in the use and development of business games. High school teachers and other education providers can learn how to correctly design a management course enriched by the use of a business game. The book also deals with the design and development of models that can be used in the creation of new software.

* Nella cartina sottostante è possibile visualizzare le scuole che hanno preso parte ai test

copertina libro